SCIENZE BIOMEDICHE TRASLAZIONALI

Ex BIOLOGIA E APPLICAZIONI BIOMEDICHE

MICROBIOTA UMANO E METAGENOMICA

Docenti: 
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
MICROBIOLOGIA GENERALE (BIO/19)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
1
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

Il corso d’insegnamento proposto vuole fornire un approccio multidisciplinare
(genomico, ecologico e bioinformatico) per una effettiva comprensione dei processi biologici ed evolutivi delle comunità microbiche che risiedono nel corpo umano e di come la loro modulazione tramite interventi probiotici e prebiotici possa essere
importante per risolvere diverse malattie.

Prerequisiti

Basilari conoscenze di microbiologia generale.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso vuole rendere familiari allo studente concetti, tecniche e specifiche relative allo studio delle biologia delle comunità microbiche che colonizzano il corpo umano, con particolare attenzione al comparto gastro-intestinale. Particolare attenzione
sarà dedicata agli effetti delle modificazioni della composizione del microbiota (disbiosi) come agenti di malattie e/o disfunzioni. Il corso intende fornire una comprensione dei principali fenomeni che avvengono nel mondo dei microrganismi nell’interazione con l’ambiente e con l’uomo. Verrà spiegata e illustrata la metodica della metagenomica come tecnica innovativa di studio degli ecosistemi microbici. Nell’ambito del corso verranno inoltre forniti riferimenti dell’importanza dello studio della genomica applicata ai batteri
probiotici.

Programma esteso

•Strutture extracellulari dei microrganismi coinvolti nell’interazione con le cellule eucariotiche.
•Interazione dei batteri con l’ambiente.
•I biofilm microbici
•Il quorum sensing
•Studio della biodiversità delle comunità microbiche complesse.
•Il microbiota intestinale, orale, vaginale e il microbiota della pelle negli esseri umani.
•Marcatori microbici e principali enterotipi.
•Approcci metagenomici per valutare la funzionalità del microbiota intestinale
dell’uomo.
•Microbiota intestinale umano e disbiosi.
•Strategie di batterioterapia (fecal microbiota transplantation).
•Genomica microbica e elementi genetici coinvolti nell’adattamento dei batteri enterici alla nicchia ecologica intestinale.
•I batteri probiotici e le sostanze prebiotiche.
•Probiogenomica e patogenomica.
•Esempi di batteri probiotici di nuova generazione.

Bibliografia

Biologia dei Microrganismi, Deho', Galli, CEA

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali con la proiezione di materiale didattico. Inoltre,
saranno previste delle esercitazioni di laboratorio volte alla mappatura del
microbiota intestinale umano tramite l’impiego di approcci di Next Generation DNA Sequencing.

Modalità verifica apprendimento

La valutazione della preparazione dello studente prevede una prova orale volta a valutare il livello di conoscenza e di capacità di sintesi dello studente. Se il numero di studenti iscritti alla prova dovesse essere numeroso il docente si riserva la possibilità di effettuare una prova scritta. Durante l'esame viene chiesto allo studente di descrivere i concetti appresi durante il corso. Contestualmente saranno valorizzati e valutati (criteri impliciti imprescindibili e necessari) correttezza terminologica, coerenza tra risposta dello studente e quesito posto, rigore e attenzione alla logica, dimostrazione di approccio sistemico multisettoriale e multidisciplinare, dimostrare di aver acquisito quelle competenze trasversali così determinanti ed incisive nella vita professionale.