SCIENZE BIOMEDICHE TRASLAZIONALI

Ex BIOLOGIA E APPLICAZIONI BIOMEDICHE

MICROBIOLOGIA MEDICA

Docenti: 
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2021/2022
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA (MED/07)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Anno di corso: 
2
Lingua di insegnamento: 

ITALIANO

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere: interazioni ospite-parassita e patogenesi delle malattie da infezione; principali agenti eziologici di malattie da infezione dell’uomo; modalità d'azione dei principali farmaci antimicrobici ed antivirali e relativi meccanismi di resistenza; principi e metodi di immunoprofilassi; principi della diagnosi di laboratorio delle malattie da infezione causate da batteri, miceti, parassiti e virus. Il corso ha inoltre l’obiettivo di fornire la capacità di utilizzare la conoscenza acquisita in ambito lavorativo.

Prerequisiti

Solide conoscenze di Microbiologia generale, Biochimica e Biologia molecolare.

Contenuti dell'insegnamento

Generalità sui microrganismi e virus patogeni.
Patogenicità e virulenza, fattori determinanti le caratteristiche patogene di microrganismi e virus.
Microrganismi e virus agenti causali di importanti malattie dell’uomo.
Agenti antimicrobici ed antivirali e loro meccanismo d'azione, fattori determinanti la farmaco-resistenza.
Basi immunologiche della vaccinazione, principali vaccini antiinfettivi disponibili e sperimentali.
Diagnosi microbiologica di malattia da infezione, diretta e indiretta.
Criteri e modalità di raccolta e trasporto dei campioni utilizzati per la diagnosi microbiologica.
Determinazione della sensibilità di microrganismi e virus nei confronti degli agenti antiinfettivi.

Programma esteso

Introduzione allo studio della Microbiologia Medica: riepilogo di nozioni di Microbiologia generale rilevanti per la Microbiologia Medica; patogenicità e virulenza, meccanismi di patogenicità e rapporti con i meccanismi di difesa specifica e aspecifica dell'ospite; ruolo del microbiota residente dell'organismo umano nella patogenesi delle malattie da infezione; generalità sulle malattie da infezione, modalità di trasmissione, zoonosi; agenti antimicrobici e antivirali e loro meccanismi d’azione, basi molecolari della resistenza ai farmaci.
Ruolo della risposta immune nelle infezioni: richiami di organizzazione funzionale del sistema immunitario, immunità innata ed acquisita; riconoscimento dei patogeni e strategie di difesa dalle malattie da infezione.
Diagnosi di malattia da infezione: criteri e modalità di raccolta e trasporto dei campioni per la diagnosi microbiologica; diagnosi diretta e indiretta; metodologie convenzionali, immunologiche e molecolari per la diagnosi microbiologica; determinazione della sensibilità di microrganismi e virus nei confronti degli agenti antiinfettivi.
Principali batteri di interesse medico (Stafilococchi, Streptococchi, Neisserie, Enterobatteri e altri batteri Gram negativi, Bacilli e Clostridi, Legionella, Micobatteri, Spirochete, Clamidie); diagnosi di malattie da infezione batterica.
Principali virus di interesse medico (Herpesvirus, Papillomavirus, Ortomixovirus, Paramixovirus, Coronavirus, Retrovirus, Rotavirus, Virus causa di epatiti primarie); diagnosi di malattie da infezione virale.
Principali miceti di interesse medico (Candida, Dermatofiti, Aspergilli, Criptococco, Pneumocisti); diagnosi di malattie da infezione fungina.
Principali protozoi di interesse medico (Flagellati, Amebe, Plasmodi, Toxoplasma); diagnosi di malattie da infezione da protozoi.
Immunoprofilassi delle malattie da infezione: immunità artificiale passiva mediante sieri immuni, immunoglobuline, anticorpi monoclonali e utilizzo nella profilassi e nella terapia delle malattie infettive; immunità artificiale attiva mediante vaccinazione; classi e tipologie di vaccini.

Bibliografia

Eudes Lanciotti - Microbiologia Clinica – Casa Editrice Ambrosiana;
Materiale didattico utilizzato durante le lezioni reperibile sul sito Elly, alla pagina del corso.

Metodi didattici

Mediante lezioni corredate di materiale didattico visivo, verranno illustrati e discussi, con ampi riferimenti agli approcci pratici, gli argomenti riguardanti i contenuti del corso. Le lezioni si svolgeranno in presenza, nel rispetto degli standard di sicurezza, salvo ulteriori disposizioni dovute all’eventuale perdurare dell’emergenza sanitaria. Il materiale didattico sarà depositato sulla specifica piattaforma ad accesso riservato agli studenti (Elly) e comprenderà presentazioni iconografiche, audio-video di supporto o videoregistrazione delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso è effettuato mediante un esame orale. L’esame può essere sostenuto, previa iscrizione online, negli appelli del calendario ufficiale d’esami del Dipartimento. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente abbia raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione della disciplina scientifica e se sia in grado di utilizzare in modo appropriato il linguaggio tecnico-scientifico e di applicare le conoscenze acquisite nell’esercizio della professione. L’accertata incapacità di rispondere ad una domanda o di dimostrare almeno una conoscenza elementare dell’argomento oggetto della domanda comporterà il non superamento dell’esame. In caso di superamento dell’esame, l’attribuzione del voto, espresso in trentesimi, sarà effettuata in base al grado di raggiungimento degli obiettivi (ottimo, buono, discreto, pienamente sufficiente, sufficiente). La lode sarà attribuita a studenti che abbiano dimostrato particolari abilità comunicative e di apprendimento autonomo. Il risultato dell’esame viene comunicato seduta stante allo studente e, previa sua immediata accettazione, verrà poi pubblicato sul portale ESSE3 (https://unipr.esse3.cineca.it/Home.do).