Chi siamo

Il corso di laurea magistrale in Biologia e Applicazioni Biomediche si inserisce nella fase storica attuale caratterizzata, anche in campo biomedico, da una grande espansione delle conoscenze e dall'esigenza di interazione tra diverse discipline. Questa laurea magistrale fornisce le basi culturali e metodologiche indispensabili per lo studio dei meccanismi molecolari, cellulari, tissutali e organismici alla base dei processi normali e patologici. Il corso di laurea ha l'obiettivo di formare laureati con una preparazione avanzata ed operativa nell'ambito delle scienze biomediche, con un'approfondita conoscenza delle metodologie, degli strumenti analitici e delle tecniche di acquisizione ed elaborazione dei dati. Il corso di laurea intende fornire completa padronanza del metodo scientifico di indagine, rendendo i laureati capaci di lavorare con ampia autonomia. Il percorso didattico proposto è caratterizzato da una solida preparazione di base nelle discipline fisiopatologiche, microbiologiche e farmacologiche con elementi di trattamento dati mediante metodi informatici e statistici. Nel secondo anno del corso di laurea l'impegno didattico dello studente è focalizzato allo svolgimento della tesi. L'obiettivo infatti è quello di fornire allo studente, attraverso una significativa esperienza di lavoro sperimentale in un laboratorio, la possibilità di acquisire sia gli strumenti culturali sia la capacità di analisi critica necessari allo svolgimento di attività di ricerca o all'assunzione di responsabilità di progetti e strutture. Infine il corso di laurea prevede un periodo di tirocinio formativo propedeutico alla preparazione della prova finale, presso laboratori di istituzioni pubbliche o private, italiane o straniere.