ELEMENTI DI ANATOMIA UMANA NORMALE

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
ANATOMIA UMANA (BIO/16)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso ha l'obiettivo di consentire allo studente di conoscere e comprendere la citologia strutturale degli organi del corpo umano, la loro localizzazione,nel contesto di un apparato finalizzato ad una specifica funzione.Tale risultato presuppone conoscenze citologiche,istologiche e di biologia molecolare e permette di comprendere dati fisiologici e patologici.

Prerequisiti

Esame d'istologia

Contenuti dell'insegnamento

Le lezioni riguardano le caratteristiche morfologiche del corpo umano suddivise nella trattazione dei diversi apparati e sistemi:APPARATI LOCOMOTORE,CARDIOVASCOLARE,DIGERENTE,RESPIRATORIO,URINARIO,RIPRODUTTORE E SISTEMI ENDOCRINO,LINFATICO,IMMUNITARIO,NERVOSO CENTRALE E PERIFERICO

Programma esteso

GENERALITA'APPARATO LOCOMOTORE.APPARATO CARDIOVASCOLARE : STRUTTURA DEI VASI SANGUIFERI, CAVITÀ TORACICA , MEDIASTINO, PERICARDIO, CONFORMAZIONE ESTERNA DEL CUORE, MORFOLOGIA DELLE CAVITÀ CARDIACHE, ARCHITETTURA E STRUTTURA DEL CUORE, VASI E NERVI DEL CUORE, VASI SANGUIFERI DELLA PICCOLA CIRCOLAZIONE, GROSSI VASI ARTERIOSI DELLA GRANDE CIRCOLAZIONE, SISTEMA DELLA VENA CAVA SUPERIORE, INFERIORE E DELLA VENA PORTA. GENERALITÀ DEL SISTEMA IMMUNITARIO E LINFATICO (LINFONODO,MILZA,TIMO).SISTEMA ENDOCRINO. APPARATO RESPIRATORIO: CITOLOGIA DELL’EPITELIO RESPIRATORIO, ANATOMIA MACROSCOPICA DELLA LARINGE, TRACHEA, BRONCHI, POLMONI, PLEURE. APPARATO DIGERENTE: GENERALITÀ STRUTTURALI, ANATOMIA MACROSCOPICA DELLA CAVITÀ BUCCALE,FARINGE,ESOFAGO, CAVITÀ PERITONEALE STOMACO, INTESTINO TENUE E GROSSO INTESTINO, ANATOMIA MACROSCOPICA E MICROSCOPICA DELLE GHIANDOLE ANNESSE(GH. SALIVARI FEGATO, PANCREAS). APPARATO URO-GENITALE: ANATOMIA MACROSCOPICA DEL RENE, URETERE, VESCICA, STRUTTURA DEL NEFRONE. GENERALITÀ APPARATO RIPRODUTTORE MASCHILE E FEMMINILE, CITOLOGIA DEL CICLO OVARIO ED UTERINO. SISTEMA NERVOSO CENTRALE E PERIFERICO: MIDOLLO SPINALE, TRONCO DELL’ENCEFALO (BULBO, PONTE, MESENCEFALO),CERVELLETTO, DIENCEFALO, TELENCEFALO, N. GRIGI SOTTOCORTICALI, PLESSI CERVICALE,BRACHIALE E LOMBO-SACRALE, ORGANIZZAZIONE GENERALE DEL SISTEMA NERVOSO AUTONOMO.

Bibliografia

F.H. Martini, Human Anatomy EdiSES (http://www.edises.it)

Metodi didattici

L'insegnamento consta di lezioni frontali con ampio sussidio di immagini,completate da esercitazioni in laboratori didattici di preparati anatomici e in laboratori di microscopia ottica.

Modalità verifica apprendimento

Le modalità di verifica si basano su esami orali nel cui contesto è verificata la capacità di apprendimento, di esposizione e di correlazione dei vari apparati costituenti il corpo umano. La valutazione è determinata dalla capacità dello studente di esporre con appropriata terminologia in modo completo e personale, concetti e nozioni generali. Per favorire tali aspetti si prospetta la possibilità durante il corso di meeting limitati a specifici argomenti.